Tipologie di procedimento

Dichiarazione dati conducente art 126-bis C.d.S.

Responsabile di procedimento: Isp. Di Nunzio Leandro
Responsabile di provvedimento: Comm. Coord. Di Bartolomeo Marco

Descrizione

Nel caso in cui una o più violazioni contenute nel verbale comportino la decurtazione di punti dalla patente e il trasgressore non sia stato identificato, l'obbligato in solido, sia esso persona fisica o giuridica, deve comunicare entro 60 giorni dalla notifica, i dati esatti e i riferimenti della patente della persona che era effettivamente alla guida del veicolo.
nel caso in cui il conducente per qualsiasi motivo non provveda alla comunicazione dei dati, l'obbligato in solido a cui è stato notificato il verbale, è tenuto COMUNQUE a comunicare le generalità complete ed il numero della patente di guida della persona che era alla guida del veicolo al momento della violazione: in questo caso al conducente verrà successivamente notificato il verbale di violazione con l'aggravio di ulteriori spese di notifica procedurali;
 la mancata comunicazione dei dati richiesti comporta, a carico dell'obbligato in solido, l'applicazione della sanzione di prevista dall'art. 126 bis, comma 2, del Codice della Strada mediante notifica di un ulteriore verbale;
la comunicazione deve essere consegnata Al Comando Polizia  di Palestrina  entro 60 giorni dalla notifica del verbale a mano o con lettera raccomandata;
in caso di trasmissione della comunicazione tramite posta elettronica certificata, la firma digitale del dichiarante al documento informatico, sostituisce validamente la firma olografa e non è necessario allegare la copia fotostatica firmata del documento d'identità;
qualora il conducente sia persona diversa dal proprietario del veicolo (o altro obbligato in solido) e la dichiarazione non è stata firmata in originale ovvero non ha allegata la copia della patente di guida, il verbale di contestazione sarà di nuovo notificato, alla persona indicata come conducente, con spese interamente a suo carico.
Si precisa che la comunicazione ha il carattere dell'autocertificazione e qualsiasi falsa dichiarazione comporterà la comunicazione di notizia di reato alla competente Autorità Giudiziaria

RIFERIMENTI NORMATIVI
D.Lgs 30.04.1992 n. 285 „ Codice della Strada" - art. 126 bis

Link art.126-bis

https://www.normattiva.it/atto/caricaDettaglioAtto?atto.dataPubblicazioneGazzetta=1992-05-18&atto.codiceRedazionale=092G0306&atto.articolo.numero=0&atto.articolo.sottoArticolo=1&atto.articolo.sottoArticolo1=10&qId=51c7e41b-8063-4b01-96e4-5c2b88678ce6&tabID=0.024820567201146337&title=lbl.dettaglioAtto

Chi contattare

Personale da contattare: Isp. Di Nunzio Leandro

Altre strutture che si occupano del procedimento

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: 11

Allegati

Allegato: Dichiarazione comunicazione punti.doc (Pubblicato il 26/05/2021 - Aggiornato il 26/05/2021 - 179 kb - doc) File con estensione doc
Non hai trovato le informazioni soggette alla pubblicazione obbligatoria? Richiedile ora
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Palazzo Verzetti, Via del Tempio, 1 - 00036 Palestrina (Roma)
PEC protocollo@comune.palestrina.legalmail.it
Centralino 06/953021
P. IVA 03577071008
Linee guida di design per i servizi web della PA