Portale Trasparenza Città di Palestrina - Commercio al minuto in sede fissa in esercizio di vicinato

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Commercio al minuto in sede fissa in esercizio di vicinato

Responsabile di procedimento: Nardi Augusta
Responsabile di provvedimento: Gambini Fabio

Descrizione

L'apertura, il trasferimento di sede, il subingresso e variazione  di un esercizio di commercio al minuto di vicinato, con superficie di vendita inferiore a mq.250, è soggetta a Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA).

La SCIA deve essere inoltrata al SUAP del Comune di Palestrina  attraverso il portale www.impresainungiorno.gov.it.

Per consentire lo svolgimento dei controlli successivi, la pratica deve essere corredata delle prescritte autocertificazioni circa il possesso dei requisiti soggettivi (morali e professionali) e dei requisiti oggettivi (conformità urbanistica, edilizia, igienico-sanitaria ecc)

Qualora trattasi di attività alimentare contestualmente dovrà essere presentata Notifica Sanitaria ai fini della Registrazione (art.6 Regolamento CE n.582/2004).

L'attività potrà essere iniziata dalla data di presentazione della SCIA al SUAP.

 

 

 

 

 

Chi contattare

Personale da contattare: Nardi Augusta

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: si
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
60

Costi per l'utenza

 1) nuova attività € 150,00;

 2) trasferimento € 50,00;

 3) subingresso € 100,00;

 4) variazione superficie € 50,00;

 5) cessazione € 20,00

Il pagamento dei diritti e spese di istruttoria potrà essere effettuato tramite :

  • conto corrente postale numero 51024008 intestato al Comune di Palestrina – Servizio Tesoreria – con causale pagamento diritti e spese di istruttoria SUAP codice (indicare il codice riferito alla tipologia di pratica riportato nella tabella) ;
  • bonifico postale presso le Poste Italiane spa – Agenzia di Palestrina – su IBAN IT37S 07601 03200 0000 51024008 intestato al Comune di Palestrina – Servizio Tesoreria – con causale diritti e spese di istruttoria SUAP codice (indicare il codice riferito alla tipologia di pratica riportato nella tabella) ;
  • bonifico bancario presso la Banca di Credito Cooperativo di Palestrina – Agenzia di Palestrina - su IBANIT48R 08716 39320 0000 01056190 intestato al Comune di Palestrina – Servizio Tesoreria – con causale diritti e spese di istruttoria SUAP codice (indicare il codice riferito alla tipologia di pratica riportato nella tabella) .

Servizio online

Contenuto inserito il 29-06-2017 aggiornato al 04-07-2017
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Palazzo Verzetti, Via del Tempio, 1 - 00036 Palestrina (Roma)
PEC protocollo@comune.palestrina.legalmail.it
Centralino 06/953021
P. IVA 03577071008
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it